fbpx

[:it]

La DR è una casa automobilistica italiana, nata nel 2006 dalla fusione di due esperienze distinte e di successo:

  • la Città dell’Auto, realtà imprenditoriale leader nella commercializzazione e distribuzione di automobili, primo esempio di multibrand mondiale, con oltre 20 concessionarie dei più svariati marchi generalisti, premium e supercar
  • la DR Sportequipe – azienda specializzata nella realizzazione di vetture da competizione, protagonista per molti anni sui circuiti europei

La conoscenza diretta del mercato automobilistico, l’esperienza maturata nella customer satisfaction, unitamente al know how tecnico e tecnologico acquisito dagli ingegneri della Divisione Sportiva nel mondo delle corse hanno costituito le basi per accordi di partnership tra l’azienda italiana e le più importanti case produttrici asiatiche, finalizzati alla progettazione, all’implementazione e all’industrializzazione di nuove automobili.

Il risultato è un prodotto dallo stile Made in Italy: innovativo, tecnologicamente all’avanguardia, full optional e soprattutto caratterizzato da un eccezionale rapporto qualità/prezzo.

Ed ecco che alla 31° edizione del Motor Show di Bologna debutta il primo modello del brand DR: il Suv Crossover DR5, ricca dotazione di serie, con due ruote motrici, quasi un unicum nel suo genere, anche per il prezzo vantaggioso rispetto ai competitor.

L’innovazione DR si riflette altresì sul fronte della commercializzazione: viene sperimentata, con risultati decisamente positivi, la vendita delle automobili all’interno degli ipermercati.

Nel 2008 la DR5 è il terzo Suv, benzina con due ruote motrici, più venduto in Italia: ne vengono apprezzati i materiali, la cura dei particolari e il design semplice e pulito, in linea con il gusto italiano.

Tale successo porta l’azienda a dotarsi di una rete vendita ben strutturata, di oltre 150 centri di assistenza, che arrivano a coprire capillarmente l’intero territorio nazionale, e a fornire un servizio clienti attivo h24.

Continua l’espansione della gamma: a fine 2009 inizia la distribuzione della DR1; nel marzo 2010 viene lanciata la DR2; nel 2013 calca la scena la Dr City Cross; nel 2015 approdano sul mercato la DR Zero e la New DR5, nelle versioni Cross, Elegance e Sport; infine, nel 2016, al Motorshow di Bologna vengono presentate in anteprima mondiale: la DR EVO5, la DR3, la DR4 e la DR6.

I nuovi modelli, ideati a basso impatto ambientale, sono espressione della particolare sensibilità dell’azienda verso l’ecologia. Pertanto, presentano motori bifuel benzina/GPL o benzina/metano, realizzati con la collaborazione della società leader mondiale nel campo della produzione di impianti a gas metano e GPL per autotrazione.

Il brand DR ha conquistato di diritto un posto di rilievo all’interno del vasto panorama automobilistico italiano e internazionale: è sinonimo di qualità, convenienza, di un prodotto full optional ed ecofriendly.

[:en]

La DR è una casa automobilistica italiana, nata nel 2006 dalla fusione di due esperienze distinte e di successo:

  • la Città dell’Auto, realtà imprenditoriale leader nella commercializzazione e distribuzione di automobili, primo esempio di multibrand mondiale, con oltre 20 concessionarie dei più svariati marchi generalisti, premium e supercar
  • la DR Sportequipe – azienda specializzata nella realizzazione di vetture da competizione, protagonista per molti anni sui circuiti europei

La conoscenza diretta del mercato automobilistico, l’esperienza maturata nella customer satisfaction, unitamente al know how tecnico e tecnologico acquisito dagli ingegneri della Divisione Sportiva nel mondo delle corse hanno costituito le basi per accordi di partnership tra l’azienda italiana e le più importanti case produttrici asiatiche, finalizzati alla progettazione, all’implementazione e all’industrializzazione di nuove automobili.

Il risultato è un prodotto dallo stile Made in Italy: innovativo, tecnologicamente all’avanguardia, full optional e soprattutto caratterizzato da un eccezionale rapporto qualità/prezzo.

Ed ecco che alla 31° edizione del Motor Show di Bologna debutta il primo modello del brand DR: il Suv Crossover DR5, ricca dotazione di serie, con due ruote motrici, quasi un unicum nel suo genere, anche per il prezzo vantaggioso rispetto ai competitor.

L’innovazione DR si riflette altresì sul fronte della commercializzazione: viene sperimentata, con risultati decisamente positivi, la vendita delle automobili all’interno degli ipermercati.

Nel 2008 la DR5 è il terzo Suv, benzina con due ruote motrici, più venduto in Italia: ne vengono apprezzati i materiali, la cura dei particolari e il design semplice e pulito, in linea con il gusto italiano.

Tale successo porta l’azienda a dotarsi di una rete vendita ben strutturata, di oltre 150 centri di assistenza, che arrivano a coprire capillarmente l’intero territorio nazionale, e a fornire un servizio clienti attivo h24.

Continua l’espansione della gamma: a fine 2009 inizia la distribuzione della DR1; nel marzo 2010 viene lanciata la DR2; nel 2013 calca la scena la Dr City Cross; nel 2015 approdano sul mercato la DR Zero e la New DR5, nelle versioni Cross, Elegance e Sport; infine, nel 2016, al Motorshow di Bologna vengono presentate in anteprima mondiale: la DR EVO5, la DR3, la DR4 e la DR6.

I nuovi modelli, ideati a basso impatto ambientale, sono espressione della particolare sensibilità dell’azienda verso l’ecologia. Pertanto, presentano motori bifuel benzina/GPL o benzina/metano, realizzati con la collaborazione della società leader mondiale nel campo della produzione di impianti a gas metano e GPL per autotrazione.

Il brand DR ha conquistato di diritto un posto di rilievo all’interno del vasto panorama automobilistico italiano e internazionale: è sinonimo di qualità, convenienza, di un prodotto full optional ed ecofriendly.

[:de]

La DR è una casa automobilistica italiana, nata nel 2006 dalla fusione di due esperienze distinte e di successo:

  • la Città dell’Auto, realtà imprenditoriale leader nella commercializzazione e distribuzione di automobili, primo esempio di multibrand mondiale, con oltre 20 concessionarie dei più svariati marchi generalisti, premium e supercar
  • la DR Sportequipe – azienda specializzata nella realizzazione di vetture da competizione, protagonista per molti anni sui circuiti europei

La conoscenza diretta del mercato automobilistico, l’esperienza maturata nella customer satisfaction, unitamente al know how tecnico e tecnologico acquisito dagli ingegneri della Divisione Sportiva nel mondo delle corse hanno costituito le basi per accordi di partnership tra l’azienda italiana e le più importanti case produttrici asiatiche, finalizzati alla progettazione, all’implementazione e all’industrializzazione di nuove automobili.

Il risultato è un prodotto dallo stile Made in Italy: innovativo, tecnologicamente all’avanguardia, full optional e soprattutto caratterizzato da un eccezionale rapporto qualità/prezzo.

Ed ecco che alla 31° edizione del Motor Show di Bologna debutta il primo modello del brand DR: il Suv Crossover DR5, ricca dotazione di serie, con due ruote motrici, quasi un unicum nel suo genere, anche per il prezzo vantaggioso rispetto ai competitor.

L’innovazione DR si riflette altresì sul fronte della commercializzazione: viene sperimentata, con risultati decisamente positivi, la vendita delle automobili all’interno degli ipermercati.

Nel 2008 la DR5 è il terzo Suv, benzina con due ruote motrici, più venduto in Italia: ne vengono apprezzati i materiali, la cura dei particolari e il design semplice e pulito, in linea con il gusto italiano.

Tale successo porta l’azienda a dotarsi di una rete vendita ben strutturata, di oltre 150 centri di assistenza, che arrivano a coprire capillarmente l’intero territorio nazionale, e a fornire un servizio clienti attivo h24.

Continua l’espansione della gamma: a fine 2009 inizia la distribuzione della DR1; nel marzo 2010 viene lanciata la DR2; nel 2013 calca la scena la Dr City Cross; nel 2015 approdano sul mercato la DR Zero e la New DR5, nelle versioni Cross, Elegance e Sport; infine, nel 2016, al Motorshow di Bologna vengono presentate in anteprima mondiale: la DR EVO5, la DR3, la DR4 e la DR6.

I nuovi modelli, ideati a basso impatto ambientale, sono espressione della particolare sensibilità dell’azienda verso l’ecologia. Pertanto, presentano motori bifuel benzina/GPL o benzina/metano, realizzati con la collaborazione della società leader mondiale nel campo della produzione di impianti a gas metano e GPL per autotrazione.

Il brand DR ha conquistato di diritto un posto di rilievo all’interno del vasto panorama automobilistico italiano e internazionale: è sinonimo di qualità, convenienza, di un prodotto full optional ed ecofriendly.

[:fr]

La DR è una casa automobilistica italiana, nata nel 2006 dalla fusione di due esperienze distinte e di successo:

  • la Città dell’Auto, realtà imprenditoriale leader nella commercializzazione e distribuzione di automobili, primo esempio di multibrand mondiale, con oltre 20 concessionarie dei più svariati marchi generalisti, premium e supercar
  • la DR Sportequipe – azienda specializzata nella realizzazione di vetture da competizione, protagonista per molti anni sui circuiti europei

La conoscenza diretta del mercato automobilistico, l’esperienza maturata nella customer satisfaction, unitamente al know how tecnico e tecnologico acquisito dagli ingegneri della Divisione Sportiva nel mondo delle corse hanno costituito le basi per accordi di partnership tra l’azienda italiana e le più importanti case produttrici asiatiche, finalizzati alla progettazione, all’implementazione e all’industrializzazione di nuove automobili.

Il risultato è un prodotto dallo stile Made in Italy: innovativo, tecnologicamente all’avanguardia, full optional e soprattutto caratterizzato da un eccezionale rapporto qualità/prezzo.

Ed ecco che alla 31° edizione del Motor Show di Bologna debutta il primo modello del brand DR: il Suv Crossover DR5, ricca dotazione di serie, con due ruote motrici, quasi un unicum nel suo genere, anche per il prezzo vantaggioso rispetto ai competitor.

L’innovazione DR si riflette altresì sul fronte della commercializzazione: viene sperimentata, con risultati decisamente positivi, la vendita delle automobili all’interno degli ipermercati.

Nel 2008 la DR5 è il terzo Suv, benzina con due ruote motrici, più venduto in Italia: ne vengono apprezzati i materiali, la cura dei particolari e il design semplice e pulito, in linea con il gusto italiano.

Tale successo porta l’azienda a dotarsi di una rete vendita ben strutturata, di oltre 150 centri di assistenza, che arrivano a coprire capillarmente l’intero territorio nazionale, e a fornire un servizio clienti attivo h24.

Continua l’espansione della gamma: a fine 2009 inizia la distribuzione della DR1; nel marzo 2010 viene lanciata la DR2; nel 2013 calca la scena la Dr City Cross; nel 2015 approdano sul mercato la DR Zero e la New DR5, nelle versioni Cross, Elegance e Sport; infine, nel 2016, al Motorshow di Bologna vengono presentate in anteprima mondiale: la DR EVO5, la DR3, la DR4 e la DR6.

I nuovi modelli, ideati a basso impatto ambientale, sono espressione della particolare sensibilità dell’azienda verso l’ecologia. Pertanto, presentano motori bifuel benzina/GPL o benzina/metano, realizzati con la collaborazione della società leader mondiale nel campo della produzione di impianti a gas metano e GPL per autotrazione.

Il brand DR ha conquistato di diritto un posto di rilievo all’interno del vasto panorama automobilistico italiano e internazionale: è sinonimo di qualità, convenienza, di un prodotto full optional ed ecofriendly.

[:es]

DR es un fabricante de automóviles italiano, nacida en 2006 de la fusión de dos experiencias distintas y de éxito:

  • la Città dell’Auto, realidad empresarial líder en la comercialización y la distribución de automóviles, el primer ejemplo de multimarca en todo el mundo, con más de 20 concesionarios de diversas marcas generalistas, premium y súperauto
  • la DR Sportequipe: empresa especializada en la producción de automóviles de carreras, protagonista durante muchos años en los circuitos europeos.

El conocimiento directo del mercado automovilístico, la experiencia en la satisfacción del cliente, junto con el conocimiento técnico y tecnológico adquirido por los ingenieros de la División Deportiva en el mundo de las carreras han constituido las bases para acuerdos de asociación entre la empresa italiana y los principales fabricantes asiáticos, destinados al diseño, a la implementación e la industrialización de automóviles nuevos.

El resultado es un producto del estilo Made in Italy: innovador, tecnológicamente avanzado, full optional y, sobre todo, caracterizado por una excepcional relación calidad/precio.

Y entonces a la 31ͣ edición del Salón del Automóvil de Bolonia debuta el primer modelo de la marca DR: el Suv Crossover DR5, rico equipamiento de serie, con dos ruedas motrices, casi único en su tipo, también por el precio ventajoso en relación con los competidores.

La inovación DR se refleja también en el ámbito de la comercialización: se esperimenta, con resultados realmente positivos, la venta de los automóviles en los hipermercados.

En el 2008 el DR5 es el tercer Suv, gasolina con dos ruedas motrices, más vendido en Italia: se aprecian los materiales, la atención a los particulares y el diseño limpio y sencillo, en línea con el gusto italiano.

Este éxito hace que la empresa se dote de una red de venta bien estructurada, con más de 150 centros de asistencias, que llegan a cubrir de manera capilar la totalidad del territorio nacional y a proporcionare un servicio al cliente activo las 24horas.

Sigue la expansión de la gama: a finales de 2009 comienza la distribución del DR1; en marzo de 2010 se lanza el DR2; el 2013 es el año del Dr City Cross; en 2015 entra en el mercado el DR Zero y el New DR5, en las versiones Cross, Elegance y Sport; por último, en 2016, al Salón del Automóvil de Bolonia Bologna se presentan en primicia mundial: el DR EVO5, el DR3, el DR4 y el DR6.

Los nuevos modelos, diseñados con bajo impacto ambiental, son una expresión de la particular sensibilidad de la compañía hacia la ecología. Por lo tanto, tienen motores de gasolina/LPG o gasolina/metano bifuel, construidos con la colaboración de la compañía líder mundial en el campo de la producción de instalación de gas metano y LPG para automóviles.

La marca DR ha ganado de derecho un lugar importante en el vasto panorama automovilístico italiano y internacional: es sinónimo de calidad, de conveniencia, de un producto full optional y respetuoso con el medio ambiente.

[:]